Giugno 23, 2021

Come arredare casa con gli specchi

3 min read
specchi

Arredare casa è una grande emozione: non importa che si parli di definizione dei dettagli ex novo o di una partenza da zero. Di certo c’è che, tra i tanti aspetti sui quali soffermarsi, rientra la scelta degli specchi.

Se sei qui, ti stai sicuramente facendo domande su come sfruttare al meglio il loro fascino per arredare gli spazi della tua abitazione. Si tratta di una scelta non certo facile, dal momento che le tipologie di specchi in commercio sono tantissimi (e-commerce celebri come Worldcasa.it permettono di sceglierli per ogni angolo della casa).

Per aiutarti a gestire la situazione, abbiamo scritto questo articolo raccogliendo alcune dritte che speriamo possano rivelarsi utili.

Specchi, alleati meravigliosi e versatili dell’arredamento

Anche se a volte non ce ne rendiamo conto, gli specchi possono rivelarsi dei preziosissimi alleati dell’arredamento della casa.

Nel momento in cui si deve gestire la scelta della loro collocazione e delle dimensioni, tra gli aspetti da considerare rientra la possibilità di posizionarne uno davanti una finestra. In questo modo, se il paesaggio fuori è particolarmente suggestivo, si può aggiungere un tocco di poesia a un ambiente di casa, sia esso la stanza da letto o il corridoio.

Già con questo trucco, si riesce a valorizzare tantissimo la magia degli specchi. Se poi li si posiziona in maniera originale, scegliendo per esempio di appoggiarli a terra piuttosto che appenderli al muro, la cosa si fa ancora più interessante.

Per quanto riguarda quest’ultima alternativa, facciamo presente che si tratta di un espediente particolarmente popolare quando si tratta di arredare la camera da letto in stile minimal.

Come arredare l’ambiente living con gli specchi

Dopo questa premessa, possiamo entrare nel vivo dei singoli ambienti della casa partendo dal living, una zona che, soprattutto nell’ultimo anno, ha “cambiato pelle” diventando sempre più multi funzione (è un contesto dove ci si rilassa, si consuma il cibo, si studia).

Proprio per questo, è molto importante renderla speciale e gli specchi possono aiutare tanto. Quali sono i consigli per gestire al meglio la loro presenza? Anche in questo frangente ritorna la possibilità di posizionare uno specchio a terra, scelta meravigliosa quando si ha a che fare con un salotto arredato in stile industrial.

Nel momento in cui, invece, l’ambiente living è arredato con un’impronta diversa, i può, per esempio, sistemare uno specchio di piccole dimensioni e di forma rotonda in mezzo a diversi quadri o a cornici con foto. Chi ama l’idea di conferire all’ambiente living un’atmosfera di assoluta originalità, può scegliere di mettere attorno allo specchio delle cornici vuote.

Quando si parla di specchi, è importante ricordare la possibilità di utilizzarli per massimizzare lo spazio di una determinata stanza della casa. Nelle situazioni in cui si ha un salotto piccolo, magari open space con la cucina, un trucco davvero utile al proposito prevede il fatto di appendere uno specchio, anche di piccole dimensioni, sulla facciata interna della porta d’ingresso.

Gli specchi perfetti per il bagno

Ci spostiamo ora nella stanza da bagno, una zona della casa votata come nessuna al relax. Quali sono i consigli per arredarla con gli specchi? Anche in questo caso non è possibile dare una risposta scritta sulla pietra, in quanto tutto dipende dallo stile che si ha intenzione di dare all’ambiente. Nel caso in cui si opta per un bagno arredato in stile minimal, una buona idea può essere quella dello specchio a tutta parete.

Sia in questo sia in altri frangenti, si può “giocare” con le luci optando per le strisce a LED da posizionare sui lati dello specchio stesso. Concludiamo ricordando che, nelle situazioni in cui si punta a massimizzare la resa spaziale, una buona idea è quella di sistemare gli specchi su due pareti ad angolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.