tecniche applicazione gel ricostruzione unghie

Il gel per la ricostruzione unghie professionale è un tipo di gel sempre più spesso utilizzato sia nei centri estetici professionali, ma anche da chi ha deciso di cimentarsi nel fai da te, per quanto concerne il manicure. Infatti, molte donne preferiscono questa tipologia di manicure rispetto invece al classico con lo smalto acrilico, che è meno duraturo e comporta una maggiore perdita di tempo in quanto ogni volta, bisogna stare a rifarsi tutti i dettagli mentre invece, lo smalto e la manicure effettuata con il gel, sicuramente garantiranno una maggiore durata.

Il gel per la ricostruzione per le unghie ha delle caratteristiche molto particolari, in quanto, rispetto ad altre tipologie di smalto è più resistente e dà una maggiore durata, in quanto è in grado di resistere agli urti ed inoltre, all’usura del tempo.

Molto spesso, quando si parla di ricostruzione unghie gel, si pensa ad un unghia finta che viene applicata sulla propria unghia per allungarla e per migliorarla: ma, in realtà ci sono diversi metodi per applicare il gel utile alla ricostruzione delle unghie, bisogna fare una distinzione netta prima di scegliere i tipi di prodotti da utilizzare.

Si possono semplicemente attaccare alle unghie che poi vengono lavorate con il gel, oppure si può decidere di applicare direttamente il gel per la ricostruzione delle unghie sulle proprie, scegliendo ad esempio, di applicare poi la tecnica French manicure, oppure qualunque altro tipo di tecnica decorativa, che possa dare uno stile particolare alle vostre mani. In entrambi i casi, ovvero, sia se si tratta del gel per la ricostruzione applicato con le tips, oppure se applicato direttamente sulle proprie unghie, in ogni caso il metodo è lo stesso.

L’unica differenza tra la vera e propria ricostruzione è invece la metodologia per dare il via all’applicazione del gel, sta nel fatto che quando si fa una vera e propria ricostruzione, allora prima del gel bisognerà mettere qualche prodotto che servirà da collante tra l’unghia e il suo clone finto. Mentre invece, nel caso dell’applicazione per la ricostruzione direttamente sulle proprie unghie, non ce ne sarà bisogno.

Esistono, come già annunciato, degli ottimi gel per unghie anche colorati che permettono quindi di fare delle decorazioni molto belle e interessanti che regaleranno stile alle proprie mani, facendo risparmiare tempo e sicuramente, garantendo una maggiore durata del proprio manicure. Questa tipologia di smalto con tanto di ricostruzione, a volte però, non permette al letto ungueale di respirare correttamente e quindi ne è sconsigliato l’abuso.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *