Ottobre 28, 2021

Ottenere un prestito senza garanzie, si può?

3 min read
prestito

Si può ottenere un prestito senza alcuna garanzia? Oggi ci sono diverse modalità per richiedere un finanziamento, nella maggior parte dei casi però è richiesta una garanzia minima, anche se diversa da quella offerta dallo stipendio.

Infatti, non è insolito che alcune persone siano alla ricerca di un prestito senza busta paga. Ma si può davvero richiedere un finanziamento anche senza avere uno stipendio fisso? Scopriamo insieme quali sono le alternative migliori per chi è alla ricerca di un prestito senza garanzie tradizionali.

Finanziamento con fidejussione

Questa forma di prestito non richiede una garanzia personale, ma quella di un secondo soggetto esterno che sia disposto a firmare il prestito come fideiussore o meglio garante. Il finanziamento con fidejussione prevede che il richiedente si rechi in banca, oppure invii una richiesta online, con il sostegno di un’altra persona che possa firmare il contratto di finanziamento come garante.

Di solito, in questo caso, mentre il richiedente può non avere garanzie personali, il garante deve presentare una Dichiarazione dei Redditi oppure gli ultimi due cedolini dello stipendio che certifichino un reddito continuo. Il finanziamento con fidejussione, fa sì che se il richiedente non paghi una rata questa si riversi sul suo garante. Questa forma di prestito permette di ottenere di solito fino a circa 30 mila euro.

Carta di credito Revolving

Chi ha un conto corrente bancario e non ha bisogno di una somma di denaro eccessiva, è possibile scegliere di richiedere una carta di credito Revolving. La carta di credito Revolving, permette di ottenere di solito una cifra massima di 5 mila euro, a seconda della banca emittente, e non richiede delle garanzie stringenti come quelle per ottenere un prestito. Infatti, se si ha un conto corrente bancario e si fanno dei versamenti mensili o periodici soddisfacenti, qualunque sia la propria attività o tipologia d’entrata, la Banca può la carta di credito senza richiedere specifiche garanzie.

Prestito con garanzie alternative

Per ottenere un prestito personale senza lo stipendio, è possibile scegliere di accedere al credito anche con garanzie alternative. In questo caso, tra le garanzie che sono accettate dalle banche e Istituti di credito ci sono: possedimento di beni di lusso come barche e yatch, riserve d’oro, conti deposito vincolati nella banca in cui si effettua la richiesta, beni immobili di proprietà, contratto d’affitto.

Il prestito in questo caso viene concesso in misura del bene posto in garanzia, che viene sottoposto a ipoteca fino a quando non si conclude il pagamento delle rate. Inoltre, per alcuni beni come barche, yatch, case o locali commerciali è possibile che la banca richieda anche la sottoscrizione di un’assicurazione in caso di furto o incendio del bene.

Prestito con Dichiarazione dei Redditi

Un prestito in totale assenza di garanzie non è possibile ottenerlo, specie se si ha bisogno di cifre che superano i 5 mila euro. Un’altra soluzione che si può adottare se non si ha uno stipendio, è la richiesta di un Prestito con la Dichiarazione dei Redditi. Questo finanziamento è accessibile a coloro che operano come liberi professionisti, artigiani o commercianti.

Il Prestito con Dichiarazione dei Redditi permette di accedere ad una somma fino a un massimo di 30 mila euro, naturalmente sarà la banca in base al reddito prodotto annualmente a decidere il massimo finanziabile.

Questa forma di finanziamento oltre che per liberi professionisti, commercianti e artigiani è idonea anche per coloro che hanno proventi fissi provenienti da investimenti oppure da altre forme di rendita annuale che può essere dimostrata mediante l’Unico Redditi, non essendo presente una busta paga o un cedolino della pensione da porre a garanzia del finanziamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.