Dicembre 3, 2020

Bitcoin in rialzo con le elezioni americane

1 min read
Bitcoin in rialzo con le elezioni americane

Il prezzo del Bitcoin è salito di oltre il 2% in due ore quando gli addetti ai sondaggi negli Stati Uniti hanno iniziato a contare le schede.

Il prezzo del Bitcoin ( BTC ) è aumentato di oltre il 2% in due ore, raggiungendo brevemente i 14.000 dollari, poiché i sondaggi stavano iniziando a chiudersi in molti stati degli Stati Uniti il ​​3 novembre.

Oggi è il giorno delle elezioni negli Stati Uniti e molti leader crittografici prevedono che Bitcoin potrebbe uscirne come grande vincitore in una corsa altamente controversa.

Bitcoin in rialzo con le elezioni americane

Bitcoin è in circolazione solo per due elezioni presidenziali statunitensi, ma il prezzo è aumentato in modo significativo ad ogni gara successiva. Nel novembre 2012, 1 BTC era valutato a circa 12 dollari, mentre nel 2016 il prezzo era superiore a 700 dollari. Con la moneta che ora raggiunge 14.309 dollari al momento della pubblicazione, rappresenta un aumento del 1.900% in quattro anni, o di circa il 140.000% in otto anni.

Questa è la seconda volta che BTC ha raggiunto il picco sopra la barriera di $ 14.000 in una sola settimana, con l’influencer The Crypto Lark che ha notato che la candela giornaliera aveva appena chiuso sopra 14.000 dollari per la prima volta da gennaio 2018.

Mentre i voti continuano a essere contati negli Stati Uniti, molti prevedono la volatilità tra le criptovalute e il mercato azionario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.