Gennaio 21, 2021

Brad Pitt passerà il Natale con tre dei suoi figli

2 min read
Brad Pitt passera il Natale con tre dei suoi figli

Brad Pitt trascorrerà almeno alcune delle vacanze con tre dei suoi figli – la figlia Shiloh e le gemelle Knox e Vivienne – mentre infuria la sua aspra battaglia per la custodia con Angelina Jolie.

Tuttavia, la visita sarà limitata alla finestra specifica del giorno di Natale, secondo Us Weekly, che ha riportato la notizia. “Possono passare la notte con lui alla vigilia di Natale“, la rivista cita una fonte che ha detto, che poi chiarisce che Pitt e Jolie “avevano precedentemente discusso di trascorrere le vacanze in famiglia quando stavano andando d’accordo all’inizio di quest’anno, ma da allora i piani sono cambiati.”

La pandemia di coronavirus ha fatto fermare anche una giramondo come la Jolie quest’anno. Di conseguenza, la fonte di Us Weekly l’ha descritta come “più spinosa”, osservando che “ha voluto svolgere un lavoro umanitario al di fuori degli Stati Uniti, ma ha bisogno del permesso di Brad per portare i bambini fuori dalla contea“,

Pitt, 57 anni, e Jolie, 45 anni, sono bloccati in un’interminabile battaglia per l’affidamento che si trascina da quando sono stati dichiarati legalmente single nell’aprile 2019 (Jolie ha chiesto il divorzio da Pitt nel settembre 2016).

A parte Shiloh, 14 anni, e le gemelle, 12, la battaglia per la custodia colpisce Pax, 17 anni, e Zahara, 15 anni. Il maggiore della coppia, Maddox, è legalmente adulto a 19 anni.

Quest’estate, Jolie ha tentato di far rimuovere il giudice privato del loro divorzio – John W. Ouderkirk – perché era presumibilmente troppo vicino agli avvocati di Pitt. La squadra di Pitt ha risposto con documenti del tribunale che dimostrano che Ouderkirk, che ha officiato il matrimonio della coppia nel 2014, aveva reso tutte le parti consapevoli del presunto conflitto.

La relazione recente e molto pubblicizzata di Pitt con la modella tedesca Nicole Poturalski è svanita dopo due mesi . Ha terminato il 2020 con un suo apparente tour di buona volontà, prendendo parte a un tavolo di settembre ben accolto di “Fast Times at Ridgemont High” per beneficenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.