Settembre 30, 2020

Cristina Buccino, nessuna liaison con Andrea Iannone

2 min read
Cristina Buccino nessuna liaison con Andrea Iannone

Lo sappiamo tutti: in estate non c’è nulla di meglio che un po’ di sano gossip.

Ci sono personaggi che organizzano personalmente finte paparazzate pur di conquistarsi un posticino sui giornali scandalistici, e chi concede interviste a tutto spiano per paura di cadere nel dimenticatoio.

C’è persino chi si “procura” un fidanzato per scatti bollenti, per cercare di guadagnarsi serate nelle discoteche.

Ma c’è anche chi tiene alla propria privacy e proprio non ci sta a vedersi affibbiare flirt e amori che non esistono.

Tra questi ultimi spicca Cristina Buccino, che il gossip nelle ultime settimane vuole sempre più vicina ad Andrea Iannone.

“Buongiorno, come va? A me non tanto bene. Sono un po’ incaz**ta stamattina. Sono giorni che sto leggendo delle notizie alquanto raccapriccianti. Dicono che io abbia avuto una relazione che poi è finita, che poi si è evoluta, che non si è evoluta. Io voglio capire una cosa. Non ho fatto nessuna intervista, non ho fatto nessuna dichiarazione che lasciava intendere che io mi fossi fidanzata e poi lasciata. Siete pazzi?”, ha tuonato nelle Instagram Stories.

Il pilota non è citato esplicitamente, ma ci vuole poco ad associare i gossip che la vedono protagonista. “Mi è stata fatta una domanda, qualche giorno fa da un giornalista. Mi è stato chiesto: ‘Sei single?’. E io ho risposto semplicemente di sì, perché è la verità, sono single. Perché mi dovete accollare per forza delle cose che non sono vere? A me questa cosa fa andare al manicomio. Sono mesi che sento volare delle notizie. Io non vivo di gossip e non mi piace fare le smentite. Queste cose fatele con chi vive di gossip e con chi lavora per questo. Io vivo di altro, faccio altro in questo momento della mia vita. Mi occupo di altre cose quindi piantatela di mettermi cose in bocca che io non ho mai detto. Sono cose false. Dovete prendere in considerazione queste dichiarazioni, quello che sto dicendo io, non quello che fate intendere voi. Tutto chiaro. Sono stata esaustiva oppure ve lo devo ripetere ancora? Questa storia mi ha stufato quindi adesso basta. Basta parlare a sproposito. Per andare a parare dove? Perché non avrei dovuto dirlo? Avete fatto un ricamo all’uncinetto allucinante. Senza un motivo. Se è no, è no. Basta, sono mesi. Ora basta”, ha chiosato.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.