Gio. Ago 13th, 2020

L’Europa pensa seriamente di chiudere tutte le sue frontiere

2 min read
Europa pensa seriamente di chiudere tutte le sue frontiere

Fino a ieri sembrava che il Coronavirus, in Europa, fosse un problema prettamente italiano: mai problema è stato sottovalutato, così a lungo e così incautamente, come questa epidemia che ora rischia di mettere in ginocchio il mondo intero.

Nelle ultime ore, però, a causa del crescere esponenziale dei contagi in tutti i paesi, si sta cercando di correre ai ripari, anche se non c’è un accordo comune sulle misure da adottare.

“Ho informato i leader del G7 che ho proposto di introdurre una restrizione temporanea per tutti i viaggi non essenziali verso l’Ue. La restrizione è prevista per trenta giorni, da prolungare se necessario”, ha annunciato nelle scorse ore la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen su Twitter.

La presidente della Commissione europea ha spiegato che “ci sono esenzioni” al divieto di ingresso nell’Ue. “I residenti di lungo periodo nell’Ue, i membri delle famiglie dei cittadini dell’Ue e i diplomatici saranno esentati da queste restrizioni. Il personale essenziale, come i medici, il personale sanitario, gli scienziati e gli esperti che aiutano a combattere il Coronavirus dovrebbero continuare a essere ammessi nell’Ue, come le persone che trasportano merci”. Inoltre anche “ai lavoratori transfrontalieri deve essere consentito entrare”.

Intanto sempre nelle scorse ore il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato che dal mezzogiorno di oggi e per almeno 15 giorni nell’intero paese ci saranno restrizioni e limitazioni per molti versi simili a quelle in vigore in Italia da ormai una settimana.

Macron ha usato più volte le parole «siamo in guerra», specificando ovviamente che si tratta di una «guerra sanitaria», contro un nemico «invisibile», per contrastare il quale servirà una «mobilitazione generale», senza «cedere al panico e al disordine».

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.