Maurizia Paradiso perde le staffe per strada

1 min read
Maurizia Paradiso perde le staffe per strada

La quarantena ci ha reso tutti più nervosi ed irascibili, ma questo non è certo una buona ragione per essere maleducati, scortesi o addirittura offensivi.

E Maurizia Paradiso lo è stata non poco, lasciandosi andare ad un siparietto in strada ben poco edificante.

Il tutto si è consumato fuori da un supermercato di viale Fulvio Testi a Milano, dove la Paradiso ha litigato e inveito contro un’anziana signora che le ha fatto presente che non avrebbe dovuto parcheggiare nel posto riservato agli invalidi se non disponeva dell’apposito tagliando.

“Io sono un invalida civile al 100%, ma che cazzo vuoi tu dalla mia vita?! Ma perché non mi baci questo cu*o? Una bella leccata al c**o!”, urla mentre si abbassa i pantaloni mostrando il lato b.

Al che la signora, imbarazzata e stupita dalla reazione, le risponde: “Come sei volgare, mi vergogno di essere una donna”.

Al che la Paradiso prontamene ribatte: “Io non sono una donna sono un travestito, te l’ho già detto tre volte ok? Ti ho già detto che qui sotto ho una min*** così! Non rompermi i cogl****!!! Io non capisco perché questa cazzo di malattia non ha fatto il suo corso!”.

Il tutto è stato inoltre condito da qualche bestemmia, proprio per non frasi mancare nulla.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright 2018 © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.