Aprile 16, 2021

108 anni, dopo la spagnola si vaccina contro il Covid

1 min read
108 anni dopo la spagnola si vaccina contro il Covid

Una donna di 108 anni che ha vissuto la pandemia di influenza spagnola è tra i primi residenti in una casa di cura nel Carmarthenshire a ricevere il vaccino per il Covid-19.

Mary Keir è stata una delle 37 persone del sito di Llandeilo a ricevere la prima dose del jab Pfizer-Biontech.

Ha detto che si sentiva “molto più sicura e felice” dopo averlo fatto.

Il Covid-19 è la seconda pandemia che ha vissuto – aveva quattro anni all’inizio dell’epidemia di influenza spagnola del 1916.

L’infermiera in pensione, di St Davids nel Pembrokeshire, ha lavorato come assistente di reparto al Llandough Hospital di Cardiff durante e dopo la seconda guerra mondiale.

Ero davvero felice di avere il vaccino, stavamo aspettando che fosse pronto“, ha detto.

Grazie a Dio per le persone che sono state in grado di ottenerlo per noi. Siamo molto fortunati“.

Ros Jervis, direttore della sanità pubblica, ha descritto il programma di vaccinazione come un “momento significativo” per le persone nel Galles occidentale.

Questo non è ancora l’inizio del lancio del vaccino per tutti i residenti delle case di cura, ma far parte di questo progetto pilota ci metterà in un buon punto di partenza una volta che saranno stati acquisiti gli insegnamenti del progetto pilota della casa di cura“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.