Achille Lauro presenta al mondo il nuovo album “1969”
Achille Lauro presenta al mondo il nuovo album 1969

Lui, che giovanissimo è nato nel 1990, non ne sa nulla degli anni ’60, dell’atmosfera che si viveva in quegli anni, anni di contestazione e di speranza, di sogni e delusioni.
Eppure Achille Lauro ha voluto cercare di ricostruire quelle atmosfere nell’album “1969”, che proprio in queste ore è arrivato ufficialmente in radio e nei negozi.

L’album è prodotto da Fabrizio Ferraguzzo e Boss Doms e contiene dieci tracce, tra cui “Rolls Royce”, brano presentato a Sanremo, in cui l’artista esprime la sua voglia di “parlare a tutti”, fondendo il rock al punk, la trap al pop.

Perché la scelta è caduta su quel determinato anno? “Quella è stata per l’umanità l’epoca più importante a livello creativo, l’epoca della libertà, del cambiamento. Nel 1969 sono successe tante cose, da Woodstock al primo uomo sulla Luna. Quindi il titolo rispecchia quello che stiamo inseguendo: la voglia di fare, di essere liberi e di portare il cambiamento…”.

In copertina quattro icone degli anni Sessanta/ Settanta: “James Dean come esempio della gioventù sregolata, Marilyn Monroe perché è citata anche in Rolls Royce con la frase “preferisco piangere sui sedili di una Rolls Royce che in quelli di una metro”, Jimi Hendrix come rappresentante dell’immaginario hippie e libertino, Elvis, che ha contaminato la mia musica soprattutto negli ultimi anni”.

«Per la prima volta – dice poi l’artista romano – mi sento al posto giusto nel momento giusto. Nell’album ho riproposto le sonorità Anni Sessanta e Settanta, ma in una chiave tutta mia».

Nel disco si respira leggerezza, ma anche una profonda malinconia: «Tutti passano momenti difficili, ma io sono riuscito a fermarli, a trasformarli in canzoni. Sono fortunato perché sono riuscito a prendere le mie sensazioni e il mio passato e farne una carriera. Ma io sono un operaio del successo, ho lavorato a tutto questo senza mai dormire negli ultimi sette anni».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like

Negramaro, dopo la malattia Lele non sarà in tour

Ai fan sicuramente dispiacerà non poterlo vedere ed ascoltare dal vivo, ma…

Sfera Ebbasta, duro attacco della mamma di una delle vittime di Corinaldo

Le immagini di Corinaldo, trasmesse da tutti i media nelle ore successive…

Una vita anticipazioni dal 10 al 15 febbraio 2019

La soap Una vita prosegue con le sue vicende ricche di suspense…

Campionato mondiale della Pizza: arriva senza glutine

Protagonista del campionato mondiale della Pizza è quella senza glutine, si è…