Ottobre 30, 2020

Dal Giappone: Coronavirus sopravvive sulla pelle 9 ore

2 min read
Dal Giappone Coronavirus sopravvive sulla pelle 9 ore

I ricercatori della Kyoto Prefectural University of Medicine in Giappone hanno scoperto che il coronavirus può sopravvivere sulla pelle umana per circa nove ore, che è significativamente più a lungo del virus influenzale.

Lo studio, pubblicato su una rivista dell’Oxford Academic in Clinical Infectious Diseases il 3 ottobre, è stato uno sforzo congiunto tra il Dipartimento di malattie infettive dell’università, il Dipartimento di Gastroenterologia e Epatologia Molecolare e il Dipartimento di Medicina Forense, volto a sottolineare l’importanza del lavaggio delle mani durante la pandemia COVID-19.

Poiché l’applicazione diretta di un agente patogeno altamente contagioso sulla pelle di un essere umano vivente è pericoloso, secondo lo studio, per condurre il test sono stati utilizzati cadaveri umani un giorno dopo la morte.

Dal Giappone Coronavirus sopravvive sulla pelle 9 ore

Secondo i ricercatori, il virus dell’influenza può sopravvivere sulla pelle umana per 1,8 ore.

La sopravvivenza di 9 ore della SARS-CoV-2 sulla pelle umana può aumentare il rischio di trasmissione per contatto rispetto alla IAV, accelerando così la pandemia. Una corretta igiene delle mani è importante per prevenire la diffusione delle infezioni da SARS-CoV-2 “, secondo lo studio.

Sia il coronavirus che il virus dell’influenza sulle superfici sono stati completamente debellati dopo 15 secondi dall’uso di etanolo (80%), che si trova nei comuni disinfettanti per le mani, secondo lo studio.

L’agenzia statunitense per la protezione dell’ambiente ha approvato il detergente multi-superficie originale Pine-Sol di Clorox come disinfettante efficace contro COVID-19 a settembre, aggiungendolo all’elenco crescente di prodotti dell’agenzia che possono essere utilizzati per combattere COVID-19.

Secondo la Harvard Medical School, il COVID-19 può sopravvivere su più superfici per ore o giorni: fino a quattro ore su rame, fino a 24 ore su cartone e fino a due o tre giorni su plastica e acciaio inossidabile.

Se le superfici sono sporche, pulirle prima con un detergente e acqua, quindi disinfettarle”, consiglia Harvard Health. “Inoltre, lavati le mani per 20 secondi con acqua e sapone dopo aver portato i pacchi o dopo un viaggio al supermercato o in altri luoghi in cui potresti essere entrato in contatto con superfici infette“.

Ma diversi esperti hanno criticato la guida aggiornata dei Centers for Disease Control and Prevention. Hanno detto che il virus può diffondersi più facilmente di quanto il CDC sembri indicare e hanno suggerito che il pubblico dovrebbe indossare mascherine anche in riunioni all’aperto prolungate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.