Fa discutere il nuovo trailer del film di Checco Zalone

2 min read
Fa discutere il nuovo trailer del film di Checco Zalone

Molto probabilmente gli incassi saranno milionari e forse riusciranno persino a bissare e superare il successo dei suoi predecessori che già sono in vetta alla classifica degli incassi del box office italiano, ma il trailer del nuovo film di Checco Zalone sta facendo discutere e non poco.

Il comico pugliese sarà nelle sale a partire dal primo gennaio con la sua pellicola “Tolo Tolo”, e per lanciarlo nelle scorse ore ha rilasciato un trailer che a molti ha lasciato l’amaro in bocca.

Nello specifico, Zalone regala ai suoi fan una canzone inedita e originale: né il testo né le immagini del videoclip, infatti, sono tratte dal film sul quale vige ancora il massimo riserbo.

Nel singolo il comico pugliese rappresenta, con il suo stile ironico ed irriverente, la giornata di un italiano alle prese con un immigrato.

Il video è stato girato in diverse zone di Roma tra le quali il quartiere Bologna, ed oltre a Zalone, protagonisti della clip sono l’attrice Emanuela Fanelli, che interpreta la moglie di Checco e Maurizio Bousso, l’immigrato.

Dinanzi alla canzone ed al video migliaia i commenti estasiati, di quanti continuano ad esaltare la genialità dell’attore, ma sono tanti anche coloro che lo accusano di razzismo, di aver fatto un passo falso con un video per di più con un video che neppure fa ridere.

Sono molto stupito di queste poche, per fortuna, reazioni al videoclip di Checco Zalone ‘Immigrato’, da noi prodotto“, commenta con l’ANSA Pietro Valsecchi, patron della Taodue. “Per me – e credo di interpretare anche il pensiero di Luca – e quindi per noi, la diversità è sempre stata un valore a tutti i livelli: di pensiero, di origine sociale, di provenienza geografica. La satira vuole prendersi gioco di tutte le certezze, qualunque esse siano, e chi non la capisce, forse non vuole neanche provare a mettersi in discussione. E quando graffia, graffia. Vi aspetto tutti il primo gennaio in sala: evviva Tolo Tolo“, conclude.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright 2018 © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.