Gerardina Trovato, problemi economici e rifiutata da Sanremo

2 min read
Gerardina Trovato problemi economici e rifiutata da Sanremo

Sono tanti i personaggi famosi e noti che sono letteralmente finiti dalle stelle alle stalle, dalla gloria al dimenticatoio.

E anche Gerardina Trovato in queste ore ha voluto urlare al mondo il suo grido d’aiuto.

Per i più giovani che non la conoscessero, la Trovato è una cantautrice siciliana che arrivò al successo nel 1993, quando partecipò al Festival tra le nuove proposte e il suo brano “Ma non ho più la mia città” arrivò secondo al Festival, dopo Laura Pausini.

Aveva appena firmato un contratto con la Sugar di Caterina Caselli, e quel brano le regalò la popolarità, ma purtroppo oggi la situazione è ben diversa, come racconta lei stessa in un’intervista al “Il Messaggero”.

Innanzitutto racconta amareggiata di essere stata esclusa dal Festival di Sanremo: aveva proposto ben 24 canzoni, tutti i brani scritti negli ultimi anni, però, la commissione ha deciso di non sceglierne nemmeno una:

Ci sono rimasta male, anche perché era stata la Rai a cercarmi. Da lì sarebbe ripartita la mia carriera. Il problema è che sono sola, senza una casa discografica. E non ho soldi nemmeno per registrare le mie canzoni“.

Avevo chiesto certezze sulla mia eventuale partecipazione per rivolgermi alle case discografiche e cercare un supporto economico. Forse ho fatto male a parlare della mia situazione, che è critica: li ho spaventati. Mi hanno fatto sapere che ero stata esclusa con un messaggio: Ci dispiace“, ha aggiunto.

Poi ha parlato dei suoi problemi economici e di salute:

Ho avuto una nevrosi ossessiva depressiva, ho perso chili e capelli e ho riportato danni fisici, compresa una citolisi epatica. Sono stata per diverso tempo paralizzata nel mio letto”. Anche oggi non ha ancora trovato il giusto equilibrio: “Non sono serena. Prendo sonniferi. E la notte mi sveglio come se qualcuno mi stesse soffocando“.

Ora Gerardina Trovato vive in provincia di Siracusa: “Caterina Caselli mi ha dato i soldi per l’affitto, altrimenti sarei finita per strada. La Caritas mi dà 80 euro al mese”. 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright 2018 © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.