Leonardo DiCaprio dona 5 milioni per salvare l’Amazzonia dai roghi

1 min read

In questi giorni l’Amazzonia sta bruciando: l’unico polmone ancora sano che era rimasto al mondo si sta velocemente deteriorando, con oltre trecento roghi che si fa fatica a spegnere.

La notizia ha fatto immediatamente il giro del mondo attraverso i media, ma i più, come ormai è sempre più consuetudine, si sono limitati a condividere la notizia, con qualche frase di circostanza.

Certo, la maggior parte di noi non poteva andare materialmente oltreoceano a spegnere i roghi, ma nessuno di noi ha fatto nulla neppure nel suo piccolo.

Ma per fortuna ci sono le belle eccezioni, come quella rappresentata da Leonardo Di Caprio, sempre in prima linea quando si tratta di questioni ambientali.

Il bravo e generoso attore, attraverso il suo progetto, “Earth Alliance”, ha donato cinque milioni di dollari per arginare il problema. “La più grande foresta pluviale del mondo è un tassello critico della soluzione climatica globale”, ha spiegato Leonardo DiCaprio in un post di Instagram. “Senza l’Amazzonia, non possiamo tenere sotto controllo il riscaldamento terrestre”.

I fondi sono destinati alle comunità indigene e ad altri partner locali che lavorano per proteggere la biodiversità dell’ Amazzonia contro la diffusione dei roghi.

foto@Flickr

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright 2018 © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.