Rocco Siffredi si mobilita per Chico Forti

2 min read
Rocco Siffredi si mobilita per Chico Forti

Negli ultimi giorni, grazie anche ad un’intervista delle Iene, si è parlato molto di Chico Forti: il nostro connazionale negli Usa è stato condannato all’ergastolo per l’omicidio di Dale Pike, avvenuto il 15 febbraio del 1998 a Miami. 

Da vent’anni si trova recluso in un carcere di sicurezza da dove continua a gridare al mondo la sua innocenza.

Sono numerosi gli italiani illustri che hanno messo la faccia chiedendo al governo italiano un intervento diplomatico deciso riguardo la situazione di Chico Forti, da Fiorello a Jovanotti, ed in queste ore arriva l’accorato appello anche di Rocco Siffredi.

L’attore ha deciso di indirizzare un messaggio a Rocco Casalino, consigliere del premier Conte, e Beppe Grillo, chiedendo di muoversi per la sua liberazione.  

«Io ero negli Stati Uniti, facevo l’attore hard, sento questa notizia pazzesca di questo ragazzo arrestato – racconta in un video Rocco Siffredi – Si diceva che Chico Forti avesse assassinato qualcuno su una spiaggia, ma io dico: non è possibile, ma è quel bravo ragazzo…“.

Io Chico lo avevo completamente dimenticato fino a qualche mese fa quando vedo Gaston Zama che nel servizio delle Iene riporta alla luce questa storia pazzesca. Io sono qua come Rocco Tano, come Rocco Siffredi, ho tanti follower e vi chiedo di fare qualcosa per questo ragazzo. Se non lo tiriamo fuori da lì ora non lo tireremo mai più fuori. La madre che è ancora in vita per questo ragazzo è molto molto anziana e resta in vita per lui». 

«Mi appello a tre persone: il primo in assoluto è Rocco Casalino – dice ancora Siffredi – È una persona influente, consigliere di Giuseppe Conte. Rocco mi hai chiamato dopo due anni che sei uscito dal Grande Fratello, mi ha chiesto un consiglio e io te l’ho dato. Oggi io ti chiedo col cuore, tu insieme a Beppe Grillo, voi potete fare qualcosa per Chico che ha assolutamente bisogno di tornare a casa. Mi raccomando, è l’ultima chance di riportare Chico a casa. Scrivete al governatore della Florida che ha origini abruzzesi, Ron De Santis, viene dalla mia regione, gente che crede ancora ai valori. Rocco mi fido di te».

foto@Flickr

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright 2018 © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.