spot-buondi-motta-asteroide

Un vero e proprio putiferio è scoppiato in seguito alla messa in onda di quello che sta diventando il “caso” del momento.

Si tratta di uno spot pubblicitario della prestigiosa casa “Motta” e che riguarda il famosissimo e classico “Buondì”, nello spot in modo molto ironico si vede madre e figlia che fanno colazione su una bellissima tavola imbandita al centro di un giardino enorme con alle spalle una mega villa.

Naturalmente la “magagna” non è il contesto ma semplicemente il finale dello stesso short pubblicitario, quando ad un tratto la figlioletta chiede una colazione leggera e invitante, la madre premurosa risponde che è praticamente impossibile, aggiungendo: “Possa un asteroide colpirmi se esiste”.

A questo punto la donna viene colpita da un asteroide e sotterrata proprio in virtù dell’esistenza del famoso Buondì Motta evidentemente sia leggero che invitante, lo spot nonostante sia molto ironico ha scatenato tantissime polemiche.

Per molti utenti della rete lo spot è semplicemente geniale o comunque molto ironico e divertente, per altri addirittura una pubblicità orribile nella quale si mostra una “mamma che esplode” per questo dunque davvero inaccettabile.

I denigratori contestano addirittura il concetto di una pubblicità che fa praticamente esplodere una mamma e la ritengono persino “fuori luogo”, naturalmente dimenticando chiaramente che il tutto è legato ad un contesto puramente ironico e sarcastico.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *