Gio. Ago 13th, 2020

Alberto Sordi, per la prima volta la sua villa romana sarà aperta al pubblico

1 min read
Alberto Sordi per la prima volta la sua villa romana sara aperta al pubblico

Se è vero che sembra che gli italiani siano sempre più disinteressati alla cultura e alla propria storia, è altrettanto indubbio che i grandi talenti vengano universalmente riconosciuti anche oggi, così grandi da essere impossibile dimenticarli.

E tra questi grandi talenti è impossibile non inserire con tutti gli onori Alberto Sordi, uno dei più celebri attori del cinema italiano, celebrato del resto in tutto il mondo.

E proprio a lui sarà dedicata  una grande mostra che si terrà dal 7 marzo al 29 giugno nella villa romana dell’attore, aperta al pubblico per la prima volta.

Oltre 10mila persone da tutt’Italia hanno già prenotato per partecipare all’esposizione organizzata per il centenario della nascita dell’artista.

Gloria Satta, curatrice della mostra “Il centenario – Alberto Sordi 1920-2020” con Alessandro Nicosia e Vincenzo Mollica, assicura che grazie al grande evento di celebrazione del centesimo anniversario della nascita dell’attore “si scopriranno cose di Albertone che non si sono mai viste”.

“Un maestro e benefattore, amante degli animali e delle belle donne, un collezionista d’arte, un fotografo appassionato e viaggiatore”, dice il curatore Alessandro Nicosia.

“È la prima volta che la Villa è resa accessibile al grande pubblico. Vogliamo farla conoscere così com’era, invariata nel tempo, e ricostruire cronologicamente il suo percorso di uomo e di attore”.

foto@Wikipedia

Loading...

1 thought on “Alberto Sordi, per la prima volta la sua villa romana sarà aperta al pubblico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.