Ottobre 30, 2020

Borat: Amazon produce il secondo episodio

1 min read
Borat Amazon produce il secondo episodio

 Amazon ha acquisito i diritti mondiali del sequel del film Borat. Il film, che vede nuovamente protagonista Sacha Baron Cohen nel ruolo principale, sarà presentato in anteprima a fine ottobre su Amazon Prime e sui suoi abbonati in 240 paesi e territori.

Il sequel di Borat è stato il primo film realizzato durante il lockdown del COVID-19, girato di nascosto con la stessa rapidità con cui le restrizioni alle riprese del coronavirus sono state allentate e i sindacati erano d’accordo sul ritorno alle riprese. Quando è successo, Baron Cohen e il suo team stavano girando il film il giorno successivo con una troupe minima.

Baron Cohen ed altri, sono volati in varie parti degli Stati Uniti e all’estero per girare il film. Come ha fatto per il primo Borat, Baron Cohen è riuscito a fare un buon lavoro mantenendo il film segreto, anche se la notizia è trapelata un po ‘dopo la conclusione e CAA Media Finance lo ha mostrato agli acquirenti e ha stabilito l’accordo di distribuzione.

Cohen si è affrettato a far uscire il film prima del giorno delle elezioni. Il primo film è stato un grande successo, incassando 262 milioni di dollari in tutto il mondo per Fox. Dato che quello studio è stato inglobato dalla Disney, e le uscite cinematografiche sono più pericolose che mai nella pandemia, hanno deciso che il modo migliore per far vedere il film al suo pubblico più ampio prima del giorno delle elezioni fosse quello di distribuirlo su Amazon Prime prima della fine di ottobre. 

foto@Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.