Maggio 8, 2021

Coronavirus, il periodo di quarantena potrebbe essere ridotto

2 min read
Coronavirus il periodo di quarantena potrebbe essere ridotto

Negli Stati Uniti è probabile che i funzionari sanitari federali abbrevino il periodo di quarantena per ridurre il rischio di diffusione del coronavirus dagli attuali 14 giorni a un minimo di sette.

Le attuali raccomandazioni dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie richiedono due settimane di isolamento dall’ultimo contatto con una persona nota per avere avuto il COVID-19. Tuttavia, Brett Giroir, membro della Task Force per il Coronavirus della Casa Bianca, ha affermato che da martedì i funzionari sanitari stanno ripensando a tale raccomandazione, citando “una preponderanza di prove che una quarantena più breve integrata da un test potrebbe essere in grado di abbreviare il periodo di quarantena.

Stiamo lavorando attivamente su quel tipo di guida in questo momento, esaminando le prove, ma vogliamo essere assolutamente sicuri“, ha detto.

Coronavirus il periodo di quarantena potrebbe essere ridotto

Il linguaggio esatto delle nuove linee guida e il momento in cui potrebbero essere annunciate rimane poco chiaro, ma secondo un funzionario federale che ha chiesto di non essere nominato perché non era autorizzato a parlare pubblicamente della questione, il periodo di quarantena consigliato è probabilmente giusto da sette a 10 giorni per le persone che poi risultano negative al virus.

Il mese scorso, il CDC ha rivisto il suo linguaggio su quello che definisce “stretto contatto” con una persona infetta da COVID-19. In precedenza, i funzionari sanitari consideravano il contatto ravvicinato come trascorrere 15 minuti consecutivi a meno di un metro e mezzo da una persona con un caso confermato. Ma il CDC ha cambiato la sua definizione in modo che si trovi entro un metro e mezzo da una persona infetta per un totale di 15 minuti o più in un periodo di 24 ore.

Il cambiamento ha fatto seguito a uno studio condotto dal CDC e dai funzionari sanitari del Vermont che hanno scoperto che più brevi esposizioni a persone hanno confermato di avere COVID-19 hanno portato alla trasmissione del virus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.