Dicembre 2, 2020

Quali saranno i vaccini Pfizer e Moderna?

3 min read
Quali saranno i vaccini Pfizer e Moderna

Il numero di infezioni della pandemia COVID-19 è in forte aumento

Ma ora, una serie di analisi ad interim da parte delle società farmaceutiche Moderna e Pfizer / BioNTech hanno gettato una ventata di ottimismo sul fatto che un nuovo tipo di vaccino a base di RNA, noto come mRNA, possa offrire alti livelli di protezione prevenendo il COVID-19 tra le persone che sono vaccinate .

Moderna ha riferito che durante lo studio di fase 3 del suo candidato vaccino mRNA-1273 , che ha arruolato 30.000 partecipanti adulti negli Stati Uniti , solo cinque dei 95 casi di COVID-19 si sono verificati tra i vaccinati, mentre 90 infezioni sono state identificate nel gruppo placebo.

Ciò corrisponde a un’efficacia del 94,5 percento. Nessuno dei pazienti infetti che hanno ricevuto il vaccino ha sviluppato un COVID-19 grave, mentre l’11 (12%) di coloro che hanno ricevuto il placebo lo ha fatto.

Allo stesso modo, il candidato vaccino Pfizer-BioNTech, BNT162b2 , è stato efficace al 90% nel prevenire l’infezione durante la sperimentazione clinica di fase 3 , che ha arruolato 43.538 partecipanti, con il 30% negli Stati Uniti e il 42% all’estero .

I vaccini addestrano il sistema immunitario a riconoscere la parte che causa la malattia di un virusI vaccini contengono tradizionalmente virus indeboliti o proteine ​​distintive purificate del virus.

Ma un vaccino a mRNA è diverso, perché invece di ricevere l’iniezione della proteina virale, una persona riceve materiale genetico – mRNA – che codifica per la proteina virale.

Quando queste istruzioni genetiche vengono iniettate nella parte superiore del braccio, le cellule muscolari le traducono per produrre la proteina virale direttamente nel corpo.

Questo approccio imita ciò che il SARS-CoV-2 fa in natura, ma l’mRNA del vaccino codifica solo per il frammento critico della proteina virale. Ciò fornisce al sistema immunitario un’anteprima di come appare il vero virus senza causare malattie.

Questa anteprima dà al sistema immunitario il tempo di progettare potenti anticorpi in grado di neutralizzare il vero virus se l’individuo viene mai infettato.

Sebbene questo mRNA sintetico sia materiale genetico, non può essere trasmesso alla generazione successiva. Dopo un’iniezione di mRNA, questa molecola guida la produzione di proteine ​​all’interno delle cellule muscolari , che raggiunge i livelli massimi per 24-48 ore e può durare per qualche giorno in più.

Lo sviluppo del vaccino tradizionale, sebbene ben studiato, richiede molto tempo e non può rispondere istantaneamente a nuove pandemie come COVID-19.

Ad esempio, per l’influenza stagionale, occorrono circa sei mesi dall’identificazione del ceppo di virus influenzale circolante per produrre un vaccino. Il virus del vaccino antinfluenzale candidato viene coltivato per circa tre settimane per produrre un virus ibrido, meno pericoloso e in grado di crescere meglio nelle uova di gallina.

I vaccini a mRNA possono superare gli ostacoli dello sviluppo di vaccini tradizionali, come la produzione di virus non infettivi o la produzione di proteine ​​virali a livelli di purezza esigenti dal punto di vista medico.

I vaccini MRNA eliminano gran parte del processo di produzione perché invece di iniettare proteine ​​virali, il corpo umano utilizza le istruzioni per produrre esso stesso proteine ​​virali.

Inoltre, le molecole di mRNA sono molto più semplici delle proteine. Per i vaccini, l’mRNA è prodotto dalla sintesi chimica piuttosto che biologica, quindi è molto più veloce dei vaccini convenzionali essere riprogettati, ingranditi e prodotti in serie.

Infatti, entro pochi giorni dalla disponibilità del codice genetico del virus SARS-CoV-2, era pronto il codice mRNA per un test vaccinale candidato. La cosa più interessante è che una volta che gli strumenti del vaccino a mRNA diventano vitali, l’mRNA può essere rapidamente adattato per altre future pandemie.

fonte@TheConversation

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.