Notizie

Creed 2: Ivan Drago svela cosa è successo dopo Rocky 4

Creed 2, Ivan Drago: Cosa è successo dopo Rocky 4?

In questo sequel di Creed, il protetto di Rocky, Adonis Creed, affronta il russo Viktor Drago, figlio di una vecchia conoscenza il russo Ivan.

Come sappiamo Ivan Drago è già apparso in un Rocky per la prima volta in Rocky 4 (1985), Dolph Lundgren riprenderà il suo ruolo del famigerato Drago.

Il personaggio di Ivan Drago della serie Rocky è uno dei più iconici cattivi del cinema della storia, quindi non sorprende che si stia divertendo tanto l’attore nell’interpretare nuovamente il pugile russo. 

Lo abbiamo visto in Rocky 4, pellicola di grande successo ed estremamente divertente, ed è tornato 33 anni dopo.

Drago era un campione di boxe di 20 anni, medaglia d’oro olimpica dell’Unione Sovietica ed era stato addestrato a combattere fin dall’infanzia. In effetti, la “macchina per uccidere dei sovietici” era, secondo gli esperti russi, l’atleta più tecnologicamente allenato di sempre e invincibile sul ring.

Quindi cosa è successo a Ivan Drago dopo aver ucciso Apollo Creed e successivamente dopo aver perso contro Rocky Balboa in Rocky 4 ? 

Molto probabilmente in Creed 2 ci sarà una sorta di spiegazione da parte dello stesso pugile russo, che si svilupperà naturalmente nella trama.

Drago è passato dall’essere un eroe nazionale all’ultimo dei pugili, dalle stelle alle stalle insomma. È diventato un emarginato dopo aver perso l’incontro più importante contro Balboa e la sua vita è andata letteralmente in tilt.

Fortemente favorito contro Balboa nell’evento di pugilato più visto di sempre, la perdita dei sovietici fu l’imbarazzo per eccellenza per l’Unione Sovietica che si vantò di aver creato una macchina da combattimento imbattibile. In seguito alla sua sconfitta, è stato molto probabilmente respinto dai suoi compatrioti e non è mai stato in grado di riscattarsi dalle stigmate del “traditore”.

Inoltre, sappiamo anche che suo figlio, Viktor, viene praticamente dalla strada, quindi il Drago più anziano che potremmo ammirare in Creed 2, ha probabilmente vissuto in una condizione di semi-povertà dopo il KO subito da Rocky 33 anni fa.

All’inizio di questo mese, Lundgren ha condiviso più dettagli su cosa aspettarsi da Drago in questa pellicola:

Ha perso tutto, il suo paese, sua moglie, il rispetto e ha vissuto come un emarginato quando lo rivedremo nel film“, ha detto a Celebtainment .

L’unica cosa che ha che vale tutto, a parte la sua spinta verso la redenzione, è suo figlio che è un altro combattente dei pesi massimi.

Ivan Drago un uomo arrabbiato

Fermo restando che Ivan Drago e Rocky, per la pellicola sono orientativamente di un’età compresa tra i 60 e 72 anni, Drago odia ancora molto Rocky, anche se quest’ultimo, si vedrà in Creed 2, è fisicamente provato e sta ancora lottando contro il cancro.

E quando intervistato alla domanda se Drago e Rocky litigheranno ancora, Lundgren ha risposto in modo molto misterioso:

Dovresti guardare le immagini del film, ma c’è comunque una sorpresa.”

È tutto ciò che posso dire.

Giornalista, Consulente tecnico ambientale, Blogger, Webmaster…poeta per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *