Novembre 30, 2020

Grammy Awards, Billie Eilish fa il pienone con 5 riconoscimenti

1 min read
Grammy Awards Billie Eilish fa il pienone con 5 riconoscimenti

Ieri, allo Staples Center di Los Angeles, si sono conclusi i Grammy Awards 2020: una cerimonia attesissima e che non ha deluso le aspettative.

La serata ha visto trionfare ed entrare nella storia Billie Eilish, la sorprendente rockstar di soli 18 anni.

Stile eccentrico, che non piace a tutti ma che la caratterizza e la rende unica, voce che incanta e travolge anche i cuori più gelidi,  la giovanissima star si è portata a casa i 5 Grammys principali: è suo l’album dell’anno, la registrazione dell’anno, la canzone dell’anno, il miglior album pop  solista ed è anche la Miglior esordiente.

Ha lasciato solamente il titolo di Best Pop Solo Performance a Lizzo, che quanto a candidature, era la potenziale regina dei Grammy Awards 2020. 

Con questo trionfo Eilish ha superato anche Taylor Swift come vincitrice più giovane nella storia di quelli che vengono comunemente considerati gli “oscar della musica”.

Il momento più toccante è stato però quando Alicia Keys ha commemorato l’amico Kobe Bryant: “siamo qui per celebrare i migliori artisti dell’anno” — ha detto la cantante — “ma a essere onesti dentro di noi ora sentiamo soltanto una grandissima tristezza perché poche ore fa Los Angeles, l’intera America e tutto il mondo ha perso un eroe”. Accompagnata dai Boyz II Men, Alicia Keys ha poi commosso tutti cantando “It’s So Hard to Say Goodbye to Yesterday”

foto@Wikipedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.